patente

Catania, patente sospesa perché è gay: lo Stato deve risarcirlo con 100mila euro

I ministeri della Difesa e dei Trasporti dovranno versare 100 mila euro come risarcimento danni a Danilo Giuffrida, 35 anni, che subì l’iter di sospensione della patente di guida dopo che alla visita di leva aveva rivelato di essere omosessuale. Lo ha deciso la Corte d’appello civile di Palermo che ha riformato la decisione dei giudici di secondo grado di Catania che, il 10 aprile del 2011, hanno confermato la sentenza del Tribunale del 2008, ma hanno ridotto da 100 a 20mila euro il risarcimento. La Cassazione, su ricorso dell’avvocato Giuseppe Lipera, ha annullato con rinvio la sentenza sull’entità del […]

(continua a leggere)
automobili-boccia-salerno-008-511x276

LE MACCHINE PIU’ FACILI DA GUIDARE PER I NEOPATENTATI.

LE 10 AUTO PIU’ FACILI DA GUIDARE DEL 2018: 10. La Up: dal design esterno molto squadrato non piace a tutti, ma questo non significa che sia un’auto di cui si capiscono subito gli ingombri, con una visibilità è eccellente e non avrete nessun tipo di problema nè in manovra, nè durante la marcia. Facile da guidare in tutto ed è anche piuttosto comoda su buche e sconnessioni. La dotazione può anche essere arricchita con il sistema di frenata automatica. Abbastanza brillante e parco nei consumi il motore. 9. La Fiesta: la nuova generazione ha cambiato un pò il design […]

(continua a leggere)
marchetit

conosci i limiti dei neopatentati?

Per i neopatentati sono previste particolari limitazioni di guida per condurre: autoveicoli: con la patente italiana di categoria B il limite di potenza per i neopatentati (patente B) nel primo anno dal conseguimento e’ di 55 kW/t (rapporto tra potenza e la tara), mentre un ulteriore paletto per veicoli M1 (autovetture) è il limite di potenza massima di 70 kW. Non si applicano queste limitazioni ai veicoli adibiti al trasporto di persona invalida purché la stessa sia presente sul veicolo Per verificare se il proprio veicolo può essere condotto da un neopatentato è sufficiente collegarsi al sito www.ilportaledellautomobilista.it e inserire […]

(continua a leggere)