Età:

18 anni.
per tre anni dal conseguimento della patente si è obbligati al rispetto dei limiti di velocità specifici; non esistono limitazioni di potenza o cilindrata.

Validità:

10 anni fino a 50 anni.
5 anni dai 50 ai 70 anni.
3 anni dopo i 70 anni.

Esami:

teorico a quiz informatizzati e pratico.
per gli allievi già in possesso di patente A1 o A solo esame pratico.

Cosa abilita a guidare:

autoveicoli, fino a nove posti compreso il conducente, di massa complessiva fino a 3,5 tonnellate.
motocicli di 125cc fino a 11 kw di potenza solo su territorio italiano.
macchine agricole, anche se eccezionali.
macchine operatrici, purché non eccezionali.
trainare rimorchi leggeri, fino a 750 kg, o pesanti purché a pieno carico non eccedano il peso della motrice a vuoto e la somma dei due veicoli non superi le 3,5 tonnellate.